IL PROGRAMMA DELL’EDIZIONE 2019 

La SESTA edizione affronta un tema affascinante ed antico come il mondo: LA FOLLIA

La follia per Erasmo da Rotterdam è rivelatrice di VERITÀ: “In me non c’è trucco, non fingo con la mia espressione qualcosa di diverso da ciò che si nasconde nel cuore. A me è sempre piaciuto dire tutto quello che ho sulla punta della lingua”.        La Follia
Il Festival di questa edizione indaga il tema abitando uno spazio della città che può essere definito: VERO, AUTENTICO, RUVIDO e dunque folle rispetto ai canoni a cui siamo stati abituati.
Il Festival della fiaba si è sempre svolto in luoghi bellissimi, bucolici…quest’anno siamo in un luogo differente non meno bello, ma di una bellezza diversa. Non abbiamo modificato nulla dello spazio, lo abbiamo “solo” abitato. Vi porteremo a conoscere chi in questo quartiere vive e lavora e di certo non resterete indifferenti.
IL QUARTIERE TEMPIO, nella vie Paolo Ferrari, Munari e Malagoli vi aspetta per mostrarvi quanto la follia sia necessaria oggi più di sempre.IL FESTIVAL é RIVOLTO ESCLUSIVAMENTE AD UN PUBBLICO ADULTO

La Direzione Artistica

Background Image

Per prenotare gli eventi con asterisco

chiamate il numero 328 7814093

Prenotazioni dalle ore 9:30 di LUNEDÌ 3 Giugno

Prevendita presso FILATOIO da MARTEDÌ 11 Giugno

Venerdì 14 GIUGNO

ORE 20.00 Aperitivo di inizio festival 
Al Filatoio nella casa del Festival_ giardino ed interni
il punto di ristoro
Spazio 1: FILATOIO_ via De’Bonomini 61/63

__________________________________________________________

ORE 20.30 CONFERENZA
CHE VENNE IN FURORE E MATTO: la pazzia di Orlando,
la pazzia del mondo

A cura di Nicola Bonazzi
Spazio 3: Progetto Lavoratorio_ via Munari 14

__________________________________________________________

ORE 21.00 MITO
Il mito di IO
a cura di Gruppo narratori del Mito 
Spazio 2: Brunetti Tube amplification_ Via De’ Bonomini 25

_______________________________________________________

ORE 21.30_22:15 _23:00 SPETTACOLO*
Il Sapere Perduto: un viaggio tra Caduta, Compimento e Metamorfosi
Ideazione e Regia di Nicoletta Giberti,
con i Ragazzi del percorso di formazione in teatro dell’ascolto 2018/2019

Spazio 10: stArt60_ Via P.Ferrari 51/a

_________________________________________________________

ore 21.30 PERFORMANCE*
SottoChiave: trama e ordito di un segreto
Di e con ANNA TONDELLI e MARIANA POLISENA
Spazio 4: Andrea Cappucci Atelier_ Via Munari 1/a

_______________________________________________________

ore 21.00, 22:00 e 23:00 FIABA*
Cappuccetto Rosso
a cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 6: Hotel LA PACE_ via P.Ferrari 74

_______________________________________________________

ore 21.30 FIABA*
L’Ondina della Pescaia
a cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 2: Brunetti Tube amplification_ Via De’ Bonomini 25 

_____________________________________________________

ORE 22.00 MITO
Il mito di MEDEA
a cura di Gruppo narratori del Mito 
Spazio 2: Brunetti Tube amplification_ Via De’ Bonomini 25

______________________________________________________

ore 22.30 FIABA*
Il Gigante che non aveva il cuore nel petto
a cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 11: La Tigre Bianca_ Via G.B Malagoli 40

______________________________________________________

ore 22.30 FIABA*
Biancaneve
a cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 2: Brunetti Tube amplification_ Via De’ Bonomini 25 

______________________________________________________

ore 23:00 FIABA*
La Fanciulla senza mani
a cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 4: Andrea Cappucci Atelier_ Via Munari 1/a

 

Sabato 15 GIUGNO

ORE 10:30 e 16:00 WORKSHOP DI CERAMICA ISTINTIVA*
LE FORME DELLA FOLLIA
Laboratorio a cura di Laura Turrini ed Elisa Cattani
Spazio 8: LOOM_via P. Ferrari 94

__________________________________________________________

Dalle ORE 10:00 alle 15:30 Colazione, Brunch e Pranzo 
All’ombra del giardino di casa negli spazi di Filatoio
un tempo lento aspettando le fiabe del pomeriggio
punto di ristoro
Spazio 1: FILATOIO_ Via De’ Bonomini 61/63

_______________________________________________________

ORE 15:30 FIABA*
Comare Morte
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 1: Filatoio_ via De’Bonomini 61/63

_________________________________________________________

ORE 16:30 MITO
Il mito di FETONTE
A cura di Gruppo narratori del Mito
Spazio 2: Brunetti Tube Amplification_ Via De’ Bonomini 25

__________________________________________
ore 17:30 FIABA*
Cenerentola
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 2: Brunetti Tube Amplification_ Via De’ Bonomini 25

___________________________________________

ore 18:30 CONFERENZA
Ho Sognato che vivevo : un teatro per la salute e la cultura
A cura di Ivonne Donegani
Spazio 3: Progetto Lavoratorio_ via Munari 14

___________________________________________

ore 18:30 FIABA*
Il Gigante che non aveva il cuore nel petto
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 4: Andrea Cappucci Atelier_ Via Munari 1/a

_____________________________________________

Dalle ORE 18:00 Aperitivo e Cena
All’ombra del giardino di casa negli spazi di Filatoio
un tempo lento aspettando le fiabe della sera
punto di ristoro
Spazio 1: FILATOIO_ Via De’ Bonomini 61/63

___________________________________________

ORE 19:30 MITO
Il mito di PIRAMO E TISBE
A cura di Gruppo narratori del Mito
Spazio 2: Brunetti Tube Amplification_ Via De’ Bonomini 25

___________________________________________

ORE 20:30 MITO
Il mito di ECUBA
A cura di Gruppo narratori del Mito
Spazio 2: Brunetti Tube Amplification_ Via De’ Bonomini 25

___________________________________________

ORE 21:00 MITO
Il mito di CADMO
A cura di Gruppo narratori del Mito
Spazio 2: Brunetti Tube Amplification_ Via De’ Bonomini 25

_____________________________________________

ore 21:00 22:00 23:00 FIABA*
Cappuccetto Rosso
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 6: Hotel LA PACE_ via P.Ferrari 74

_____________________________________________

ORE 21.30_22:15 _23:00 SPETTACOLO*
Il Sapere Perduto: un viaggio tra Caduta, Compimento e Metamorfosi
Ideazione e Regia di Nicoletta Giberti,
con i Ragazzi del percorso di formazione in teatro dell’ascolto 2018/2019

Spazio 10: stArt60_ Via P.Ferrari 51/a

_________________________________________________________

ore 21.30 PERFORMANCE*
SottoChiave: trama e ordito di un segreto
Di e con ANNA TONDELLI e MARIANA POLISENA
Spazio 4: Andrea Cappucci Atelier_ Via Munari 1/a

_______________________________________________________

ore 21.30 PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI I. PALOMBA
Disturbi di luminosità
Alla presenza dell’autrice una presentazione emozionale
sulle note della chitarra per parlare di un tema difficile come il disturbo bipolare.
Spazio 1: FILATOIO_ Via De’ Bonomini 61/63
____________________________________________________

ore 22:30 FIABA*
Comare Morte
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 7: Veronesi Italia Rum Importer_ Via P. Ferrari 84

____________________________________________________

ore 23:00 FIABA*
Le tre foglie della serpe
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 2: Brunetti Tube Amplification_ Via De’ Bonomini 25 

________________________________________________________

Domenica 16 GIUGNO

Dalle ORE 10:00 alle 15:30 Colazione, Brunch e Pranzo 
All’ombra del giardino di casa negli spazi di Filatoio
un tempo lento aspettando le fiabe del pomeriggio
punto di ristoro
Spazio 1: FILATOIO_ Via De’ Bonomini 61/63

_______________________________________________________

ORE 15:30 FIABA*
La Scorticata
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 1: Filatoio_ via De’Bonomini 61/63

_________________________________________________________

ORE 17:30 FIABA*
Hansel e Gretel
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 2: Brunetti Tube Amplification_ Via De’ Bonomini 25

________________________________________________________

ore 18:30 CONFERENZA
I Folletti, la Follia e il Vento
A cura di Mario Ferraguti
Spazio 3: Progetto Lavoratorio_ via Munari 14

______________________________________________

ore 19:30 FIABA*
Re Oddur
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 4: Andrea Cappucci Atelier_ Via Munari 1/a

___________________________________________

Dalle ORE 19:00 Aperitivo e Cena
All’ombra del giardino di casa negli spazi di Filatoio
un tempo lento aspettando le fiabe della sera
punto di ristoro
Spazio 1: FILATOIO_ Via De’ Bonomini 61/63

_____________________________________________

ore 21:00 22:00 23:00 FIABA*
Cappuccetto Rosso
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 6: Hotel LA PACE_ via P.Ferrari 74

_____________________________________________

ORE 21.30_22:15 _23:00 SPETTACOLO*
Il Sapere Perduto: un viaggio tra Caduta, Compimento e Metamorfosi
Ideazione e Regia di Nicoletta Giberti,
con i Ragazzi del percorso di formazione in teatro dell’ascolto 2018/2019

Spazio 10: stArt60_ Via P.Ferrari 51/a

_________________________________________________________

ore 21.30 PERFORMANCE*
SottoChiave: trama e ordito di un segreto
Di e con ANNA TONDELLI e MARIANA POLISENA
Spazio 4: Andrea Cappucci Atelier_ Via Munari 1/a

_______________________________________________________

ore 22:30 FIABA*
Tremotino
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 11: La Tigre Bianca_ Via G.B. Malagoli 40

____________________________________________________

ore 22:30 FIABA*
Il Paniere Paroliere
A cura dei Narratori del Festival della Fiaba
Spazio 2: Brunetti Tube Amplification_ Via De’ Bonomini 25 

________________________________________________________

ore 23:00 CHIUSURA FESTIVAL
TEMA EDIZIONE 2020
A cura dello Staff direttivo
Spazio 1: FILATOIO_ Via De’ Bonomini 61/63

* PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA CHIAMANDO IL NUMERO 328 7814093

Come raggiungerci

Mappa

Gli spazi del Festival VI ed. 1. Filatoio_ Via De ‘Bonomini, 61/63

2. Brunetti Tube Amplification_ Via De’ Bonomini, 25

3. Progetto Lavoratorio_ Via Munari, 14

4. Andrea Cappucci Atelier_ Via Munari, 1/A

5. Trattoria Via Ferrari_ Via P. Ferrari 21/25

6. Hotel La Pace_ Via P. Ferrari 74

7. Veronesi Italia_ Via P. Ferrari 84

8. Studio Loom_ Via P. Ferrari 94

9. La Cucina_ Via P. Ferrari 115

10. stArt 60_ Via P.Ferrari 51/a

11. La Tigre Bianca_ Via G.B. Malagoli 40

___________________________________________________

Gli spazi del Festival della Fiaba VI edizione

Li conoscete già?
Venite a visitarli il prossimo week end per scoprire un quartiere di Modena ricco di spazi artigianali, di luoghi antichi e soprattutto di bellezza autentica.

Gli spazi ospitano eventi
La trattoria Ferrari e la Cucina invece sono punto di ristoro con due piatti scelti da noi!

Tutto il dettaglio su www.festivaldellafiaba.com

Brunetti Tube Amplification (via De’ Bonomini 61/63)
Ricerca del suono unita alla passione per i tubi. Marco Brunetti progetta personalmente tutti i suoi amplificatori, unendo le esigenze dei chitarristi con un design accattivante e la massima qualità. Assemblea i suoi prodotti nello stabilimento di Modena e ogni fase del processo è realizzata a mano: dal cablaggio interno, all’assemblaggio dell’unità, fino al test-drive finale. L’esperienza e la continua ricerca per trovare la migliore qualità del suono e sono le caratteristiche che rendono famosi i prodotti Brunetti in tutto il mondo.
www.brunetti.it

Progetto Lavoratorio
In via Munari 14 Licia Mari, Vera Morselli e Linda Rosaria Faggiano offrono consulenza e sostegno psicologico, psicoterapia cognitivo comportamentale, psicomotricità e gruppi educativi, arteterapia e danzaterapia.
www.facebook.com/Progetto-Lavoratorio-276229383100609/

Andrea Capucci Atelier (via Munari 1/A)
Andrea Capucci, pittore e scultore, è nato nel 1965 a Modena, dove vive e lavora. Dopo aver frequentato l’istituto d’arte Venturi, ha studiato Architettura a Firenze e scultura all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha partecipato a diverse mostre personali e collettive, illustrato libri di poesia e la sua ricerca è oggi indirizzata alla progettazione di sculture per lo spazio urbano in rapporto all’architettura. Il suo studio di via Munari è diventato nel tempo un luogo d’incontro pubblico per artisti e ospita diversi linguaggi espressivi contemporanei.
www.andreacapucci.com

Trattoria Via Ferrari (via Ferrari 21/25)
Sapori tipici della cucina regionale emiliana, rivisitati in una chiave più contemporanea: la trattoria Via Ferrari, a pochi passi dal museo Casa Enzo Ferrari, propone un’ampia offerta culinaria ricca di prelibatezze tradizionali, preparate seguendo classiche ricette e con ingredienti freschi e naturali.
www.ristorante.modena.it

Hotel La Pace (via Ferrari 74)
Ben situato in un’area di tranquillità, 5 minuti a piedi dal centro storico di Modena e dalla stazione dei treni e a soli 50 m dal Museo Ferrari, l’Hotel La Pace è la meta ideale per coloro che desiderano confort e comodità in una struttura semplice ma attenta al servizio e alla gentilezza, il tutto in un ambiente famigliare. www.hotellapacemodena.it

Veronesi Italia (via Ferrari 84)
Dall’acquisto di prodotti cubani alla vendita del “Made in Italy”: dal 1994 collabora con l’azienda cubana Cimex s. a. come importatore in esclusiva per l’Italia del Ron Varadero. A partire dal 2008 ha l’esclusiva anche per Svezia, Norvegia, Finlandia e l’importazione ha interessato anche clienti inglesi e belgi.
Nel 2009 Veronesi Italia, forte di una lunga esperienza acquisita da uno dei soci, impegnato per lungo tempo a L’Avana nel settore dell’edilizia, ha deciso di
intraprendere un’attività commerciale rivolta alla vendita in esclusiva, per il territorio cubano, di prodotti di diversi importanti marchi italiani leader a livello internazionale.
www.veronesiitaliasrl.com

Studio Loom (via Ferrari 94)
Un luogo dove scambiare esperienze e far nascere nuovi progetti. Offre postazioni a chi si occupa di lavori manuali, ma non solo. Affitta l’intero open space per workshop, eventi e shooting. Ogni mese propone gli Open Studio: una giornata intera, il sabato, dedicata a turno a un artista/artigiano/designer, dando così la possibilità a chi si auto-produce, di esporre e vendere le proprie creazioni, con allestimenti studiati ad hoc per mostrare “live” durante tutta la giornata come nasce un’opera o un prodotto, a seconda del tipo di ospite.
www.facebook.com/studioloommodena/

La Cucina (via Ferrari 115)
Qualità, freschezza e tradizione, da asporto o da assaggiare al tavolo in sala, in veranda o in giardino.
www.lacucina.mo.it

StArt 60 (via Ferrari 51/A)
Da galleria di arte moderna e contemporanea al restauro di mobili antichi. La dedizione e l’amore per il mestiere artigianale rappresenta la motivazione per proseguire nel loro percorso. Una realtà che si occupa di restauro conservativo di beni culturali, sia in laboratorio che in cantieri o abitazioni private. Una falegnameria attrezzata con macchinari specifici per la produzione di arredi e mobili, dal classico al nuovo, al design. E, ancora, mostre ed esposizioni temporanee, oltre a traslochi speciali.
https://start60.it

La Tigre Bianca (via Malagoli 40)
Centro di Pratica e di ricerca nato nel 2008 dove si studiano e praticano differenti discipline, tra cui il Qi Gong e il Tai Chi Chuan secondo la tradizione taoista, la ricerca e la formazione vocale, il metodo feldenkrais e la back school. Propongono corsi, laboratori, seminari e conferenze. Fanno tentativi.
www.latigrebianca.it

L’INGRESSO AL FESTIVAL è GRATUITO

Biglietti ingresso spettacoli

Contributo intero 5,00€/10,00€/15,00€

 

 

Come prenotare gli spettacoli

Chiama il numero  +39 328 7814093

Indica il nominativo della persona che sarà presente la sera dello spettacolo, il tuo numero di cellulare e lo spettacolo o gli spettacoli che vuoi prenotare.
Potrai ritirare il tuo biglietto direttamente la sera dello spettacolo.